Ist. Tecnico - Settore Tecnologico - Costruzioni Ambiente e Territorio


       Il diplomato è  in grado di:

  • intervenire nella gestione, manutenzione ed esercizio di organismi edilizi e nell'organizzazione di cantieri mobili, relativamente ai fabbricati;
  • intervenire nei processi di conversione dell'energia, del loro controllo, prevedere nell'ambito dell'edilizia ecocompatibile le soluzioni opportune per il risparmio energetico, redigere la valutazione di impatto ambientale;
  • pianificare e organizzare le misure opportune in materia di salvaguardia della salute e sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro;
  • collaborare nella pianificazione delle attività aziendali, relazionare e documentare le attività svolte.

 

Quadro orario settimanale comune a tutti gli indirizzi del settore

MATERIE ANNO DI CORSO
1 2 3 4 5
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia  2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2      
Scienze integrate (Scienze della terra e Biologia)  2 2      
Scienze motorie e sportive  2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternative  1 1 1 1 1
Totale ore  20 20 15 15  

Quadro orario settimanale degli insegnamenti obbligatori dell'articolazione "Costruzioni, Ambiente e Territorio"

MATERIE ANNO DI CORSO
1 2 3 4 5
Scienze Integrate (Fisica)  3 3      
Scienze inteqrate (Chimica)  3 3      
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica  3 3      
Tecnologie informatiche 3        
Scienze e tecnologie applicate riferite alle competenze relative alle discipline di indirizzo del successivo triennio   3      
Complementi di matematica     1 1  
Gestione del cantiere e Sicurezza dell'ambiente di lavoro     2 2 2
Progettazione costruzione e impianti      7 6 7
Geopedologia, Economia e Estimo     3 4 4
   Topografia     4 4 4
Totale ore  32 32 32 32 32

 

 

Torna